Ho deciso di non scrivere un’introduzione a questo post.

Perché penso che il tuo tempo sia meglio speso a guardare questo video.

Il work-life balance nel 2019

“I knowledge worker, in media, dedicano solo 2 ore e 48 minuti al giorno per le attività legate strettamente al lavoro (o 14 ore e 8 minuti a settimana). Il resto della giornata è dedicato a attività neutre (1 ora e 6 minuti) e di distrazione (1 ora e 12 minuti). Infatti, in media, il 21% della giornata lavorativa viene speso su intrattenimento, notizie e social media”.

Jory MacKay attraverso una ricerca ha scoperto che il 40% delle persone usa il proprio computer dopo le 22:00, il 33% dei dipendenti lavora da casa nei fine settimana e la media delle persone controlla le email o i messaggi ogni 6 minuti in una giornata tipo.

Questo ti fa sentire meglio o peggio rispetto al tuo work-life balance degli ultimi giorni?

La previsione di Scott Galloway su tech e business nel 2019

“Nulla è più certo del passato e più incerto del futuro”.

Questo è un corso accelerato di quello che è successo nel mondo della tecnologia e del business nel 2018 e uno sguardo divertente su ciò che potrebbe accadere nel 2019.

La fine dell’inizio di Internet

“Internet ti consente di acquistare qualsiasi cosa tu possa acquistare a New York, ma non ti permette di acquistare il modo in cui puoi acquistare a New York, e questo ora sta iniziando a cambiare”.

Questo video non cambierà la tua vita, ma cambierà il tuo modo di pensare allo stato attuale della tecnologia nel mondo. In una presentazione di 23 minuti, il venture capitalist Benedict Evans offre uno sguardo affascinante sullo stato della tecnologia nel mondo e dove crede che ci stiamo dirigendo nel prossimo decennio.