Se vuoi un determinato risultato, devi essere disposto a fare ciò che serve per ottenerlo.

Fare le cose a metà non funzionerà.

Fare le cose a metà è un modo per convincerti che ci stai provando, ma in realtà è solo il modo più sicuro per sprecare tempo, energie e risorse.

5 consigli per scrivere una lettera di presentazione

“Mira a due paragrafi. Non esiste una regola che dica che le lettere di presentazione debbano essere lunghe per dare un’idea della tua storia professionale e del tuo interesse per il ruolo.”

Una lettera di presentazione ben scritta potrebbe non farti trovare un lavoro, ma ti aiuterà a farti notare in mezzo ad altri 300 candidati.

Un recruiter della famosa società di design IDEO condivide cinque consigli per scrivere una più efficace lettera di presentazione sulla base di esempi di ottime lettere di presentazione che ha ricevuto in passato.

I suoi consigli includono di mostrare la tua personalità nello scrivere e spiegare perché la posizione ha un senso per te e per tua carriera.

Ecco un esercizio interessante che può aiutarti a raccontare la tua bio professionale.

Come sfruttare al massimo il tempo che dedichi all’apprendimento

“Potresti potenzialmente imparare di più su te stesso in cinque minuti abbracciando le tue paure di quanto tu possa fare leggendo 100 libri.”

Benjamin P. Hardy spiega come sfruttare al massimo il tempo che dedichi all’apprendimento e sottolinea che l’informazione non è saggezza, l’immaginazione è più importante della conoscenza e il vero apprendimento è emotivo piuttosto che intellettuale.

“E se potessi bere una pozione magica che ti permettesse di imparare più efficacemente? E di accelerare la tua carriera? E di approfondire le tue relazioni? E se ci volessero solo due minuti al giorno? “

Ecco un semplice suggerimento per migliorare il tuo apprendimento e – altrettanto importante – per trattenere ciò che impari.

Alice Liu condivide il suo sistema di diario di bordo, che è un modo semplice per tenere traccia di ciò che apprendi ogni settimana scrivendo i riepiloghi in 1-2 frasi alla fine di ogni settimana.

Non è mai troppo tardi per arrivare ai vertici della tua carriera

Hai presente quei momenti in cui ti sembra che tutto nella tua carriera stia andando per il verso giusto?

Il New York Times condivide alcune ricerche che suggeriscono che il picco di carriera di ciascuna persona arriva in un momento diverso della loro vita e non si verifica necessariamente nel bel mezzo della propria storia professionale.

“La pressione per fare le cose velocemente o avere successo subito è radicata nella nostra cultura della gratificazione istantanea, ma in realtà la tua vita reale è molto più lunga.”

Un gruppo di professionisti creativi spiegano ciò che avrebbero desiderato sapere in vari momenti della loro carriera creativa.

Le osservazioni includono che le carriere non sono mai lineari, c’è una differenza tra empatia e compassione, che non puoi controllare tutto ma puoi adattarti a qualsiasi cosa, e altro ancora.